Bilancio

Di seguito il bilancio anno per anno composto dalle spese e dalle entrate del progetto PortAlGas

VoceEntrataUscita
Canone annuo G.A.S. 192,76 €
Dominio 24,38 €
Spazio Server 209,28 €
Store di Google per l'app 22,36 € (25 dollari)
Vendita app dallo Store Google * 29 * 0,82 = 23,78 €
Nel 2015 ci siamo autofinanziamo per 39,38 €
VoceEntrataUscita
Residuo anno precedente 39,38 €
Canone annuo G.A.S. 1.018 €
Marche da bollo 44 €
Dominio 24,38 €
Spazio Server 26.17 € al mese = 314,04
Locandina 18 €
Promozione 20 €
Store di Goolge per l'app Android 22,36 € (25 dollari)
AppleStore per l'app IOS 99 €
Consulenza per app IOS 48 €
Vendita app dallo Store Google *

80 unità * 0,82 € = 65,60 €

Vendita app da AppleStore **

36 unità = 22,54 $, 21 €

Personalizzazione GasAvigliana 500 €
* L'App per Android ha un costo di 1 euro, di cui 0,18 di imposte
** L'App per IOS ha un costo di 0,99 dollari, di cui 0,18 di imposte
VoceEntrataUscita
Dominio 24,38 €
Spazio Server 21.36 € al mese = 256,32
Store di Goolge per l'app Android 22,36 € (25 dollari)
AppleStore per l'app IOS 99 €
Serata D.E.S. 10 €
Store di Goolge per l'app Android 22,36 € (25 dollari)
AppleStore per l'app IOS 99 €
* L'App per Android ha un costo di 1 euro, di cui 0,18 di imposte
** L'App per IOS ha un costo di 0,99 dollari, di cui 0,18 di imposte

Quanto costa PortAlGas?

Il costo è pari a 1€ a Gasista all'anno (tutto compreso, server hosting, mail, database, licenze etcc). Fino ad un max di 80 € per chi supera gli 80 utenti.

Abbiamo fatto questa scelta in ottica Solidale, in modo che i Gas piccoli vengano aiutati da quelli grandi con una spesa bassa per tutti.

L'app, disponibilie per Android, costa 1€ (di cui 0,18 € sono di imposta) una tantum per essere installata; i successivi aggiornamenti sono gratuiti.

L'app, disponibilie per IOS, costa 0,99$ (di cui 0,18 € sono di imposta) una tantum per essere installata; i successivi aggiornamenti sono gratuiti.

Cos'è un G.A.S.

Un G.A.S. Gruppo di Acquisto Solidale nasce mettendo in contatto numerose famiglie e alcuni produttori. Il G.A.S. opera senza scopo di lucro, con consapevolezza della dimensione politica del consumo: le persone o le famiglie intendono esercitare una forma di consumo critico, basato sulla conoscenza e la qualità del prodotto e del tipo di produzione, sulla giusta retribuzione del produttore.Il termine “solidale” assume più significati:

  • solidarietà nei confronti del produttore (“ti conosco, capisco il valore di quello che fai, partecipo con te nella filiera”), valorizzando il piccolo rispetto al grande (piccolo contadino contro grande distribuzione organizzata); i prodotti locali (e quindi stagionali) contro l’importazione da paesi lontani delle primizie; la riscoperta e la tutela di prodotti e sapori del territorio dove abitiamo.
  • solidarietà nei confronti degli altri aderenti al GAS: far parte di un Gruppo d’Acquisto significa, in primo luogo, fare del volontariato. Il GAS non è un negozio; ma un gruppo di persone e consumatori che comprano insieme i beni di consumo, condividendo i principi in base ai quali si scelgono i produttori. Ciascuno apporta nel GAS il proprio personale contributo.

Sono acquistabili tramite la rete di approvvigionamento prodotti alimentari (frutta e verdura, carne, farine, miele, ...), ma anche di consumo quotidiano (detergenti e detersivi,...), scelti seguendo i principi generali che sono alla base dello Statuto dell’Associazione. Il progetto sostiene e rafforza i legami attuali tra GAS e i produttori agricoli in un rapporto di collaborazione, creando un terreno favorevole allo sviluppo dei soggetti coinvolti attraverso:

  • una collaborazione formalizzata e continuativa;
  • il miglioramento delle reti di approvvigionamento e di distribuzione;
  • la divulgazione al pubblico degli obiettivi della filiera corta e dei GAS.

I GAS hanno sfruttato da subito le potenzialità di internet per facilitare gli scambi di idee e opinioni, attivando i blog dove tutti (anche gli esterni al GAS) potessero lasciare i propri contributi. Al crescere del numero dei partecipanti, internet è diventato lo strumento indispensabile anche per garantire una gestione razionale degli ordini, delle consegne e delle fatture tramite specifico software gestionale web con accesso riservato, denominato “PortAlGas”.

In dettaglio, gli obiettivi della filiera corta e dei GAS:

Obiettivo 1: Sostenere economicamente la filiera corta e la produzione agricola responsabile

  • Sostenere i piccoli produttori, stabilendo con essi rapporti diretti che garantiscano un'equa remunerazione dandogli così la possibilità di creare occupazione, e mantenere le conoscenze/competenze sul e del territorio.
  • Incentivare la produzione biologica, selezionando i produttori locali che producono nel rispetto dell’ambiente e del ciclo naturale delle produzioni.
  • Valorizzare le produzioni tipiche e locali secondo la loro stagionalità, rispettando la vocazionalità dei terreni agricoli regionali.
  • Creare sbocchi e stabilità dei redditi per produttori responsabili.

Obiettivo 2: Creare una rete solidale e un DES (Distretto di Economia Solidale)

  • Formalizzare e stabilizzare i legami diretti esistenti tra GAS e produttori locali.
  • Consolidare le collaborazioni con altri GAS, con GAF (Gruppi di Acquisto Famigliare), ecc., rendendole continuative.
  • Creare un Distretto di Economia Solidale (DES) dove molti GAS del territorio partecipano insieme nelle scelte e nelle attività.

Obiettivo 3: Divulgare i concetti di filiera corta e consumo solidale e favorire il contatto tra pubblico, GAS e produttori

  • GAS come punto di contatto tra pubblico e produttori bio.
  • Divulgare gli obiettivi della filiera corta, del consumo solidale e consapevole, della produzione responsabile, ecc.
  • Divulgare una cultura di educazione alimentare.

Obiettivo 4: Facilitare la partecipazione di pubblico e produttori alla filiera corta e al consumo solidale, attraverso:

  • Reti di approvvigionamento (relazioni fra i produttori tramite il Gas)
  • Punti di consegna in diverse circoscrizioni (vicinanza con il pubblico)
  • Collaborazione con enti locali e altri GAS, e altre associazioni.

Attività

Attività 1. Identificazione e implementazione di una rete di approvvigionamento

Ciò che tiene insieme i soci del GAS sono la volontà di cambiare quello che mettiamo in tavola ed il modo di acquistarlo. Da tale volontà derivano i criteri fondamentali e solidali di selezione dei fornitori:

  • RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO: prodotti di qualità a prezzi equi, accessibili a tutti; spesa razionale, sana, buona e giusta, no agli sprechi, secondo il concetto di “buon padre di famiglia: qualità con un occhio al portafoglio.
  • PRODOTTI DI QUALITÀ:
    • Genuinità, salubrità e sicurezza alimentare, assenza di residui chimici, rispetto dell’ambiente: produzioni con limitato uso di trattamenti, produzioni biologiche;
    • Tipicità delle colture e delle produzioni, varietà locali (biodiversità)
  • FILIERA CORTA:
    • Provenienza delle produzioni e delle materie prime necessarie per la produzione a livello locale, eccetto prodotti non disponibili a livello locale (es. agrumi); riduzione dei costi ambientali dovuti alla distribuzione;
    • Contatto diretto con il produttore, che conosce bene il territorio e ha riguardo per la sua conservazione; rapporto di collaborazione e di fiducia, e non di esclusivo scambio merce/ denaro;
  • STAGIONALITÀ:
    • Calendario degli ordini secondo stagionalità naturali del prodotto
  • RAPPORTO GAS/PRODUTTORE E RESPONSABILITÀ SOCIALE:
    • Disponibilità del fornitore a far conoscere l’azienda e le tecniche di produzione, anche tramite visite dirette: conosce bene il territorio e ha riguardo per la sua conservazione.
    • Preferenza per aziende di piccola/media dimensione, per sostenere le imprese di qualità e/o giovani;
    • Rapporto trasparente: informazioni complete sull’intero processo produttivo (materie prime utilizzate, tecniche di produzione, trattamenti effettuati, ecc.), prezzo trasparente;
    • Tracciabilità dell’intera filiera: possibilità di conoscere la provenienza di tutte le materie prime utilizzate nella produzione (specie per i trasformatori);
    • Correttezza fiscale: a tutti i pagamenti deve corrispondere adeguata documentazione fiscale (fattura, ricevuta, dichiarazione, ecc. secondo il regime fiscale)

Attività 2: Identificazione e implementazione di una rete distributiva

Fino ad ora le consegne dei prodotti del GAS sono state effettuate di volta in volta presso il domicilio di singoli iscritti che si sono resi disponibili o presso locali messi gratuitamente a disposizione da parrocchie. La necessità di trovare strutture fisse di riferimento è giustificata dalla necessità di creare una rete più accessibile ai membri del GAS, che si appoggia ad almeno un punto di consegna per ciascuna circoscrizione di riferimento, nonché di permettere una migliore gestione delle consegne e delle distribuzioni. Inoltre radicandosi sul territorio il GAS ha la possibilità di farsi conoscere maggiormente da altri cittadini della zona e di disseminare i principi e le motivazioni che stanno alla base dell’esistenza dell’Associazione, tramite iniziative organizzate tanto quanto tramite incontri casuali.

Attività 3: Divulgazione e coinvolgimento nella filiera corta

1. Organizzazione eventi di divulgazione

Importante è organizzare eventi pubblici aperti anche ad esterni al GAS, sotto forma di dibattiti aperti con la partecipazione di esperti e produttori, su temi inerenti la tutela della salute tramite il consumo consapevole, l’impatto ambientale e la conoscenza dei prodotti tipici e di qualità ottenuti in ambito locale.

2. Visite didattiche presso produttori

Sarà organizzate una giornata didattica con visita presso aziende fornitrici del GAS, al fine di acquisire una conoscenza diretta ed una consapevolezza di “cosa mettiamo nel piatto” e delle tecniche produttive utilizzate e di diffondere i saperi e le tradizioni agricole presso un pubblico di città, quale sono i soci del GAS.

Come sono utilizzati i cookies da parte di PortAlGas

Cosa sono i cookies e a cosa servono

I cookies sono informazioni che possono essere salvate sul tuo dispositivo (computer o smartphone) quando navighi su Internet. Grazie ai cookies, il server invia informazioni ogni volta che ritornerai su questo sito o su tutti i siti di proprietà di PortAlGas per consentirti una navigazione ottimale.

I cookies servono infatti a migliorare la tua esperienza di navigazione e fornire informazioni al gestore del sito sull’utilizzo che ne stai facendo al fine di ottenere dati statistici, un profilo di utilizzo e veicolare messaggi pubblicitari in linea con i tuoi interessi.

Quali cookies usa PortAlGas

PortAlGas utilizza diverse tipologie di cookies.

COOKIES STRETTAMENTE NECESSARI O TECNICI

Sono fondamentali per navigare all’interno di tutti i siti del gruppo e utilizzarne tutte le funzionalità, come ad esempio l’accesso all’Area Riservata. Senza questi cookies non sarebbe possibile fornire i servizi richiesti. Questi cookies non sono usati per finalità di natura commerciale.

COOKIES DI PRESTAZIONE O DI PERFORMANCE

Raccolgono e analizzano le informazioni sull’uso del sito da parte dei visitatori (pagine visitate, numero di accessi, tempo di permanenza nel sito, ecc.) per fornirti una migliore esperienza di navigazione. Questo tipo di cookie non raccoglie alcun tipo di informazione che può in qualche modo identificarti. Tutte le informazioni raccolte sono anonime e usate solamente per migliorare l’utilizzo del sito. Questi cookies non sono usati per finalità di natura commerciale.

COOKIES DI FUNZIONALITÀ

Permettono di "ricordare" le scelte che hai effettuato e personalizzare i contenuti del sito al fine di migliorare il servizio a te reso. Tutte le informazioni raccolte possono essere anonime.

COOKIES PUBBLICITARI O DI PROFILAZIONE

Questo tipo di cookie è usato per personalizzare le informazioni di natura commerciale in base ai tuoi interessi al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate durante la navigazione. Tali cookies memorizzano ciò che hai visitato su un dato sito internet e le relative informazioni possono essere condivise con altri soggetti.

COOKIES DI TERZE PARTI

Questi cookies vengono impostati da un sito diverso dal quello che stai visitando (cosiddetto di terze parti). Possono essere cookies di diversa natura: strettamente necessari o tecnici, di prestazione o di performace, di funzionalità e pubblicitari o di profilazione.

Tutti i siti di PortAlGas funzionano in modo ottimale se i cookies sono abilitati.

La maggior parte dei browser accetta automaticamente i cookies, ma l’utente normalmente può modificare le impostazioni per disabilitare tale funzione. E' possibile bloccare tutte le tipologie di cookies, oppure accettare di riceverne soltanto alcuni e disabilitarne altri. La sezione "Opzioni" o "Preferenze" nel menu del browser permettono di evitare di ricevere cookies e altre tecnologie di tracciamento utente, e come ottenere notifica dal browser dell’attivazione di queste tecnologie. In alternativa, è anche possibile consultare la sezione “Aiuto” della barra degli strumenti presente nella maggior parte dei browser.

Puoi comunque decidere di non accettarne l’utilizzo sul tuo dispositivo (computer o smartphone). Per farlo accedi alle "Preferenze" del tuo browser, di seguito le istruzioni: - Internet Explorer; - Chrome ; - Safari ; - Firefox ; - Opera.
Da dispositivo mobile: - Android; - Safari ; - Windows Phone ; - Blackberry.

Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com.

Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare alcune funzionalità del sito